Radmedica

Radioprotezione

 

RADIOPROTEZIONE IN RADIOLOGIA DENTALE

Radmedica dedica la massima cura alla radio protezione, per ridurre al minimo le esposizioni alle radiazioni X.

Le radiazioni erogate nello studio radiografico dell’apparato maxillo-facciale, sia con Ortopantomografia (OPT) che mediante Cone Beam Computer Tomography (CBCT), sono in assoluto le minori fra tutte le indagini radiologiche; inoltre, la rigorosa osservanza delle misure di sicurezza ci consente di ridurre al minimo l’esposizione e il rischio radiologico.

I nostri tecnici e specialisti radiologi sono documentati e aggiornati sugli sviluppi professionali e scientifici. Le nostre apparecchiature all’avanguardia e le nuove apparecchiature radiologiche garantiscono  la qualità delle prestazioni radiografiche, erogando la dose più bassa ragionevolmente ottenibile.

La tecnica TC volumetrica «cone beam», grazie alla maggior capacità di risoluzione dei rivelatori utilizzati e all’elevato contrasto intrinseco delle strutture ossee, consente di ottenere immagini di buona qualità con un’esposizione dalle 5 alle 20 volte inferiore rispetto alle apparecchiature TC tradizionali.

Per chi desidera approfondire il tema della radioprotezione:

Radioprotezione